CONCORSO PUBBLICO, PER SOLI ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI “AGENTE DI POLIZIA LOCALE” – AREA ISTRUTTORI CCNL 16/11/2022 (EX CATEGORIA “C”) CON RISERVA DI N. 1 POSTO AI VOLONTARI DELLE FF.AA. AI SENSI DELL’ART. 1014, COMMI 1 E 4 E DELL’ART. 678, COMMA 9, DEL D.LGS. n. 66/2010

  • Data di pubblicazione: 31 Agosto 2023
  • Data scadenza: 30 Settembre 2023

Sede di prova

Si comunica che la prova scritta del concorso sopra indicato avrà luogo
Martedì 31/10/2023
a partire dalle ore 10:00, in presenza con l’ausilio di strumentazione informatica presso la palestra
dell’Istituto Comprensivo B.Croce – sita in via Pedrotti 2 – Ferno
Si comunica che la prova orale del concorso sopra indicato avrà luogo
lunedì 13/11/2023
a partire dalle ore 9,00 presso la Sala Consiliare sita in via Roma n. 51 a Ferno.
I candidati dovranno presentarsi muniti di idoneo documento di identità in corso di validità
seguendo l’ordine e gli orari che verranno comunicati tramite il sito istituzionale dell’Ente.

ISTRUZIONI candidato per prova scritta

Criteri di valutazione per prova scritta

Calendario delle prove

AVVISO IMPORTANTE PER I CANDIDATI AMMESSI ALLA PROVA ORALE:

sospensione concorso_LETTE_20231169DOCU_O_122983

 

calendario prove – correzione errore materiale

 

calendario prove

ISTRUZIONI candidato

Criteri di valutazione prova scritta

 

Descrizione

E’ indetto concorso pubblico per soli esami per la copertura di n. 2 posti a tempo pieno e indeterminato di AGENTE DI POLIZIA LOCALE – AREA ISTRUTTORI CCNL 16/11/2022 (EX CATEGORIA C) con riserva di n. 1 posto ai volontari delle FF.AA. ai sensi dell’art. 1014, commi 1 e 4 e dell’art. 678 comma 9 del D.lgs. n. 66/2010.

Tutti i requisiti prescritti nel bando di concorso , compresa la dichiarazione di avvalimento della riserva sopra menzionata, devono essere posseduti alla data di scadenza del presente bando ossia sabato 30/09/2023.

Le candidature potranno essere presentate fino al giorno di sabato 30/09/2023 alle ore 23:59.

Si ricorda che quanto dichiarato in fase di compilazione della domanda costituisce AUTODICHIARAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE ai sensi del DPR 445/2000. Pertanto in caso di dichiarazioni non veritiere, false o mendaci si applicano gli artt. 75 e 76 del DPR con conseguenze penali nei casi previsti dalla legge.

Si invitano i candidati a visionare il bando avendo accortezza di allegare nell’opportuna sezione i documenti richiesti dal bando stesso.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata unicamente per via telematica, mediante la compilazione del format di candidatura sul Portale InPA (https://www.inpa.gov.it ) sviluppato dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri che ne cura anche la gestione e potranno essere presentate fino a sabato 30 settembre 2023, alle ore 23:59.

Di seguito il link alla pagina relativa al concorso del portale unico del reclutamento:

https://www.inpa.gov.it/bandi-e-avvisi/dettaglio-bando-avviso/?concorso_id=4d92344ef42047f191a207f337396304

Non saranno considerate valide le domande di partecipazione alla selezione redatte, presentate o inviate con modalità diverse da quelle pervenute attraverso il Portale InPA e quelle compilate in modo difforme o incompleto rispetto a quanto indicato nel presente bando di concorso.

Per partecipare alla procedura occorre inviare la propria candidatura, previa registrazione al Portale InPA qualora il candidato non sia già registrato; viceversa, qualora il candidato abbia già in precedenza effettuato la registrazione al portale, sarà sufficiente effettuare il login e ricercare la presente procedura di selezione.

avviso

ISTRUZIONI candidato

Esito concorso

Comunicazioni

Allegati