AGEVOLAZIONI PER LA PROMOZIONE DELL’ECONOMIA LOCALE MEDIANTE LA RIAPERTURA E L’AMPLIAMENTO DI ATTIVITA’ COMMERCIALI, ARTIGIANALI E DI SERVIZI

Descrizione del procedimento

Con art. 30-ter del Decreto Legge n. 34 del 30/04/2019, inserito nella Legge di conversione n. 58 del 28/06/2029 è stata prevista un’agevolazione per la promozione dell’economia locale mediante la riapertura e l’ampliamento di attività commerciali, artigianali e di servizi.

Tale agevolazione consiste nell’erogazione di contributi per l’anno nel quale avviene l’apertura o l’ampliamento dei citati esercizi e per i tre anni successivi.

La misura del contributo è rapportata alla somma dei tributi comunali (IMU e TARI) dovuti dall’esercente e regolarmente pagati nell’anno precedente a quello nel quale è presentata la richiesta di concessione, per il 100 per cento dell’importo, secondo la tassativa procedura descritta nella norma e secondo il regolamento comunale approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 44 del 29/11/2023.

Le domande di accesso all’agevolazione potranno essere presentate fino a mercoledì 28 febbraio, presentando apposito modulo correlato degli allegati necessari.

Le domande potranno essere presentate allo sportello Attività Economiche negli orari di apertura d’ufficio oppure inviate via e-mail all’indirizzo dell’ufficio tributi-suap@comune.ferno.va.it .

Per informazioni:

Ufficio Tributi – Attività economiche

tributi-suap@comune.ferno.va.it – 0331.242.272

Riferimenti normativi